IL RATTO GIGANTE DELLA PREISTORIA: 40 VOLTE PIU’ GRANDE DI OGGI

Timor Est. Un’equipe scientifica ha scoperto i resti del ratto più grande che sia mai esistito.

Si stima che l’impressionante roditore , vissuto nella preistoria, fosse più grande di ungatto domestico, e misurasse oltre 40 volte il più robusto ratto odierno per almeno 6 kg di peso. La datazione al carbonio, inoltre, indica che la specie è sopravvissuta fino a 1000-2000 anni fa.

Il biologo Ken Aplin, responsabile dell’agenzia scientifica statale australiana, CSIRO, ha così commentato la notizia: “Si tratta di una scoperta molto importante in termini di biodiversità e conservazione. I roditori costituiscono fino al 40% della diversità dei mammiferi nel mondo e sono un elemento chiave degli ecosistemi, per processi come mantenimento del suolo e dispersione dei semi. Mantenere la loro biodiversità è importante quanto proteggere le balene o gli uccelli”.

Fonte: El Mundo

ratto1.jpg

ratto2.jpg

E’ molto probabile che il ratto gigante potesse somigliare a un grosso roditorecome l’attuale nutria o il castoro. D’altronde, le creature preistoriche erano di dimensioni oggi INIMMAGINABILI…

ratto-gigante.jpg

1 Response so far »

  1. 1

    sara said,

    che skifo … nn ho mai visto una cs + orribile di così 😦


Comment RSS · TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: