OLANDA: IMPUTATO SOTTOPOSTO AD ESAME PER MISURARE L’ODORE DEI SUOI PIEDI

I giudici hanno deciso di sottoporre un imputato a un “bizzarro” esame: quello volto a misurare il grado di emissioni di cattivi odori da parte dei suoi piedi. L’uomo, Teunis Teun, è accusato di aver fatto fuggire gli alti utenti della biblioteca di Delft, in Olanda, per esservi entrato scalzo. E per verificare se l’odore dei piedi dell’uomo superi o meno i limiti sopportabili, i magistrati hanno ordinato un confronto pubblico, a colpi di naso. La curiosa disavventura di finire davanti a un giudice, scalzo, per la prova comparata dell’odore dei piedi, è capitata a Teunis Teun perché il suo ingresso in biblioteca senza scarpe ha dato non poco fastidio agli altri utenti della sala di lettura, che hanno subito abbandonato il luogo, e non per motivi estetici: i piedi del 39enne, disoccupato, hanno denunciato, puzzavano più del normale. Così l’uomo, che ha ignorato l’invito dei funzionari della biblioteca a non entrare a piedi nudi, è stato trascinato davanti ai giudici e dovrà dimostrare che l’odore dei suoi piedi non supera i “livelli di guardia”, comunemente considerati sopportabili. E per farlo dovrà superare l’esame di una giuria che annuserà i piedi all’imputato e a un gruppo di volontari, per poter effettuare un confronto diretto. Quando i magistrati hanno chiesto a Teun perché avesse lasciato pattini a rotelle e calzini fuori dalla porta della biblioteca di Delft e fosse entrato a piedi nudi nella sala, l’uomo, senza esitare, ha spiegato “Esiste un solo modo per evitare che i piedi emanino cattivi odori più del normale: lasciarli all’aria aperta!”.

Annunci

1 Response so far »

  1. 1

    Ahahahahahahahah….


Comment RSS · TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: